Metodo

A chi é rivolto

Il metodo Zandonella è indicato per tutte le persone affette da problemi di vista che vogliono partecipare attivamente alla cura dei loro occhi.

Il metodo Zandonella si rivolge a persone di qualsiasi età.

Indicato nei seguenti casi:

A seconda del tipo di disturbo si applicano principalmente alcune categorie d’esercizi piuttosto che altre. Anche l’ordine di presentazione della categoria cambia a seconda del caso. Necessariamente si parte sempre prima da esercizi facilmente eseguibili per la persona per passare poi ad altri altrettanto utili, ma più difficili da apprendere.

Fattori importanti

Cosa influenza positivamente il risultato?

  • Essere costanti nella pratica del Metodo
  • Rispettare le modalità di esecuzione prescritte
  • Non interrompere il programma di visite
  • Attenersi alle correzioni ottiche proposte
  • Eseguire controlli ed esami oculistici previsti

Il paziente ideale

  • Pratica il Metodo con entusiasmo
  • Mantiene spirito critico e capacità di osservazione dei particolari
  • Si affida al rieducatore con fiducia
  • Collabora nel raggiungimento degli obbiettivi prefissi
  • Ama il percorso rieducativo

Gli esercizi possono essere eseguiti il tempo minimo indicato ma devono essere effettuati costantemente tutti i giorni.

Di poco rilievo è invece l’età della persona: se è evidente i che i bambini sono più plastici, sono anche meno consapevoli dei benefici ottenibili. Un adulto molto motivato può compiere passi più significativi di un elastico giovane poco attento.