Metodo

Le "schede esercizio" e le "tavole visive"

Le “schede esercizio” e le “tavole visive”

Attualmente il metodo si compone di 40 esercizi accuratamente descritti in singole schede.

Le pratiche rieducative sono raggruppate seguendo precisi criteri in 7 Gruppi.

Ogni esercizio è dunque caratterizzato da un Gruppo di appartenenza e da un Numero di presentazione, che indica il grado di difficoltà.

I 7 Gruppi sono di seguito elencati:

  1. PRELIMINARI 3 esercizi
  2. MOBILITÀ OCULARE 9 esercizi
  3. FISSAZIONE 3 esercizi
  4. FUSIONE DIVERGENZA 4 esercizi
  5. FUSIONE CONVERGENZA 3 esercizi
  6. ACUITÀ VISIVA 6 esercizi
  7. ACCOMODAZIONE 4 esercizi
  8. STEREOPSI 4 esercizi
  9. TAVOLE DI SINTESI 4 esercizi

Per l’esecuzione degli esercizi sono state appositamente create 30 “Tavole Visive”che costituiscono l’aspetto più originale del Metodo.

Quindi, ogni Scheda esercizio viene abbinata alla sua Tavola Visiva.

Gli esercizi costituiscono la base per l’apprendimento per il sistema visivo. Stimolano un riequilibrio della funzione che, con il tempo, tende gradualmente a mantenersi spontaneamente.